Yunus Emre è uno dei poeti popolari turchi più famosi, nato nel 1238 d.C. e considerato uno dei poeti più popolari che hanno fortemente influenzato la cultura turca.

Yunus Emre era anche un famoso sufi poiché le  sue poesie  scritte in lingua turca sono piene di molti significati e regole nascosti.

Nel seguente articolo, apprendiamo i dettagli della vita del famoso poeta turco Yunus Emre, conosciuto con il soprannome di Yunus Al Gharib che significa “Yunus lo Straniero”.

Yunus Emre

Chi è Yunus Emre?

Yunus Emre è un famoso poeta musulmano turco che ha fortemente influenzato la letteratura turca. Nacque nel 1238 d.C. e morì nel 1321 d.C.

Yunus ha vissuto la sua vita con sua madre in gioventù e, secondo alcune fonti storiche, si sentiva solo e alienato, poiché di tanto in tanto veniva chiamato “Yunus lo straniero”. Yunus Emre vagava in mezzo a vigneti e frutteti in uno stato di profonda contemplazione.

Gli anni in cui visse Yunus Emre furono testimoni dell’invasione mongola dell’Anatolia e delle continue battaglie tra turchi e mongoli, e in quel momento carestie e devastazioni si diffusero intorno all’Anatolia.

Yunus Emre

Yunus Emre ha girato molte città e stati, il più importante dei quali è stato il suo viaggio a Kayseri, Tabriz, Sivas, Mers, Baghdad, Nakhchivan e Shiraz.

Leggi anche: Un rapporto completo sulla scuola ottomana di Enderun

Yunus Emre era un contemporaneo dello stato di Seljuk, poiché era nato nella città di sarıköy (chiamata oggi Yunus Emre), che oggi è affiliata a Sivrihisar nello stato di Eskişehir.

Yunus emre garden

Qual è il segreto della fama di Yunus Emre?

Yunus è diventato famoso per le sue poesie che parlavano di valori umani, amore umano e pace sociale.

La poesia di Yunus Emre ebbe una grande influenza sui tardi sufi turchi e ispirò anche i poeti della rinascita della poesia nazionale turca dopo il 1910 d.C.

I turchi considerano Yunus Emre un eroe epico e derviscio dei giusti, poiché Yunus scelse i luoghi solitari e vuoti in cui stabilire angoli e fessure e trasformarli in luoghi pieni di vita. 

Yunus Emre

Quali sono le opere più importanti di Yunus Emre?

Yunus compose molte poesie illustri che furono chiamate “Divan”. Yunus Emre ha anche scritto il libro “Risalah al-Nasih”, in cui fornisce consigli religiosi simili nello stile al famoso libro “Masnavi” scritto da Sufi Mawlana Jalal al-Din al-Rumi.

Yunus Emre scrisse il suo Nasha-Risala che consiste di 573 sezioni nel 1308 d.C.

In termini di poesia di Yunus Emre “Divan”, ci sono le seguenti copie: copia di Al-Fatih, copia di Noor Ottoman, copia di Yahya Effendi, copia di Karman, copia di Balikesir, copia di Niazi dell’Egitto, copia di Bursa.

Leggi anche: 10 poesie della migliore poesia di Yunus Emre

Sufismo e Yunus Emre

Yunus Emre è il fondatore di uno stile unico nella letteratura del misticismo turco, dove è considerato il padrino della poesia dell’ospizio, dove appare chiaramente l’aspetto mistico della sua poesia.

Yunus Emre si occupava delle relazioni umane con se stesso, con le cose e con Dio, e si occupava anche di temi come la morte, la nascita, la dedizione alla vita, la giustizia e l’amore umano, e tutti questi argomenti sono considerati alla base del pensiero sufi.

Ci sono molte storie sulla vita di Yunus Emre, ma la più corretta è che Yunus trascorse molto tempo accanto al sufi Sheikh Tabuk Emre, che viveva nel distretto di Nalihan ad Ankara e raggiunse la maturità in quel momento.

Molte fonti storiche menzionano l’incontro di Yunus Emre con Hajj Baktash vali, il famoso sufi, e la sua conversazione con lui durante una carestia nel suo villaggio.

Yunus Emre

Cosa distingue la poesia di Yunus Emre?

La poesia di Yunus Emre si distingue per i suoi significati profondi e la saggezza, con la semplicità dello stile, poiché le poesie sono state scritte nella lingua turca popolare parlata dai turchi anatolici locali, a differenza del resto dei poeti del suo tempo che hanno scritto le loro poesie in arabo e persiano.

Le poesie di Yunus Emre, dedicate principalmente ai temi dell’amore divino e del destino umano, si distinguono per sentimenti profondi e stile diretto.

Le poesie Yunus si distinguevano anche per la loro capacità di fondersi con la musica in termini di contenuto, forma e linguaggio, il che contribuiva alla facilità di memorizzazione.

La morte di Yunus Emre

Yunus lo straniero morì nel 1321 d.C. all’età di 83 anni e fu sepolto a Mihalıççık, che si trova a Eskişehir.

La morte di Yunus la tomba del poeta a Eskişehir
error: Please share our Page URL İf you want to share the information with anyone, copying is not allowed