Eid al-Adha in Turkey 2023

Eid al-Adha in Turchia 2023 | ⏰Tempo | Vacanze | Tradizioni | ️Cibo

  • Ultima modifica dell'articolo:Giugno 27, 2023
  • Tempo di lettura:9 minuti di lettura
  • Categoria dell'articolo:Cultura

Eid al-Adha, affettuosamente conosciuta come la Festa del Sacrificio o Kurban Bayramı in turco, è un importante evento religioso celebrato dai musulmani di tutto il mondo. Nel 2023, questa importante occasione inizierà mercoledì 28 giugno in Turchia.

Questo articolo fornisce una guida completa per comprendere e vivere l’Eid al-Adha in Turchia nel 2023.

Eid Al Adha in Turchia 2023

Quando è Eid al-Adha nel 2023

Nel 2023, il primo giorno di Eid al-Adha in Turchia dovrebbe cadere mercoledì 28 giugno. Questo festival dura quattro giorni, offrendo ampio tempo alle famiglie per riunirsi e partecipare a varie usanze e festività.

Il significato di Eid al-Adha

Eid al-Adha commemora la volontà del profeta Ibrahim (Abraham) di sacrificare suo figlio in obbedienza al comando di Dio. Tuttavia, Dio, nella sua misericordia, ha sostituito suo figlio con un ariete. Questo festival è una testimonianza di fede, sacrificio e gratitudine.

Celebrazioni e tradizioni di Eid al-Adha in Turchia

Eid al-Adha in Turchia è caratterizzato da vari costumi e tradizioni. Questi includono:

  • Preghiera mattutina speciale: il primo giorno di Eid al-Adha, gli uomini di ogni famiglia vanno tradizionalmente alla moschea per una preghiera mattutina speciale.
  • Sacrificio animale: un aspetto centrale di Eid al-Adha è il sacrificio rituale di un animale, tipicamente una pecora, una capra o una mucca.
  • Riunioni di famiglia: Eid al-Adha è un momento per le riunioni di famiglia. Le persone viaggiano nelle loro città natale, dove si riuniscono con i propri cari.
  • Rispetto e benedizioni: i membri più giovani della famiglia rendono omaggio agli anziani baciando loro le mani e poi sollevandole sulla fronte, un gesto che significa riverenza e riceve in cambio benedizioni.
Cena in famiglia Turchia eid al adaha

️ Eid al-Adha in Turchia 2023: cosa aspettarsi

Durante l’Eid al-Adha, la Turchia osserva un giorno festivo nazionale. Le scuole e la maggior parte delle attività commerciali sono chiuse, consentendo a tutti l’opportunità di partecipare alle celebrazioni.

Tuttavia, è importante notare che alcune attrazioni turistiche potrebbero essere chiuse durante questo periodo.

Quanti giorni sono le vacanze di Eid Al Adha in Turchia

Eid Al Adha Holiday in Turchia è un  giorno  festivo di quattro giorni e mezzo che cade il decimo giorno del mese di Dhul-Hijjah nel calendario lunare islamico.

Nel 2023, inizierà mercoledì 28 giugno e terminerà lunedì 3 luglio. L’Eid Al Adha è conosciuto anche come Kurban Bayramı in turco ed è la più importante festa religiosa islamica dell’anno.a

Importanti parole turche per Eid Al Adha

  1. Kurban Bayramı : questo è il nome turco di Eid al-Adha. Si traduce in “Festa del sacrificio” o “Festa del sacrificio”.
  2. Bayramınız Kutlu Olsun : questo è un saluto comune durante l’Eid al-Adha e altre festività. Si traduce in “Possa la tua vacanza essere benedetta”.
  3. Kurban : Questa è la parola turca per “sacrificio”. Si riferisce all’animale (di solito una pecora, una capra o una mucca) che viene sacrificato durante l’Eid al-Adha.
  4. Namaz : Questa è la parola turca per “preghiera”. Si riferisce alle preghiere speciali che vengono eseguite durante l’Eid al-Adha.
  5. Aile : Questa è la parola turca per “famiglia”. Le riunioni di famiglia sono una parte significativa delle celebrazioni dell’Eid al-Adha.
  6. Hayır : Questa è la parola turca per “carità”. Dare ai poveri e ai bisognosi è una tradizione chiave di Eid al-Adha.
  7. Bayramlaşmak : questo è un termine speciale usato per descrivere l’atto di scambiare gli auguri delle vacanze con amici, familiari e vicini.
Kurban Bayram in Turchia

️ Cibi tradizionali durante l’Eid al-Adha in Turchia

Durante l’Eid al-Adha, o Kurban Bayramı, i cibi tradizionali svolgono un ruolo significativo nelle celebrazioni. Dopo il sacrificio animale, la carne viene divisa in tre parti. Una parte viene conservata per la famiglia, un’altra viene donata a parenti e amici e l’ultima parte viene donata ai bisognosi. Questa carne viene utilizzata per preparare vari piatti tradizionali.

Uno dei piatti più comuni è il “Kavurma”, che si prepara friggendo la carne con un po’ di sale e conservandola nel suo stesso grasso. Questo metodo di cottura preserva la carne, permettendone il consumo per più giorni. Altri piatti popolari includono “Börek” (una pasta ripiena al forno fatta di pasta sfoglia sottile), “Baklava” (una pasta dolce da dessert fatta di strati di filo ripieni di noci tritate e addolciti con sciroppo o miele) e “Dolma” (verdure o foglie farcite con un impasto di riso e carne).

Dolma di cibo turco

Fare regali durante l’Eid al-Adha in Turchia

Fare regali è una tradizione cara durante l’Eid al-Adha in Turchia. È normale che i membri più anziani della famiglia diano “Bayram Harçlığı” ai bambini. Questa è una piccola somma di denaro data in dono, simile al concetto di “Eidi” in altre culture musulmane. È un modo per condividere la gioia del festival con le giovani generazioni e insegnare loro il valore del dare.

Inoltre, è consuetudine visitare amici e parenti durante le vacanze e gli ospiti spesso portano dolci, cioccolatini o altri doni come segno del loro amore e rispetto. Questa tradizione di doni rafforza i legami tra familiari e amici e si aggiunge allo spirito festivo di Eid al-Adha.

Comprendere il ruolo dei macellai durante l’Eid al-Adha in Turchia

Durante Eid al-Adha, o Kurban Bayramı, il ruolo dei macellai in Turchia diventa particolarmente significativo. Come parte dell’osservanza religiosa, molte famiglie scelgono di eseguire un sacrificio animale rituale, tipicamente una pecora, una capra o una mucca. Questa pratica richiede la competenza di abili macellai che assicurino che il sacrificio sia eseguito in modo umano e rispettoso, secondo i principi islamici.

I macellai sono anche responsabili della divisione della carne in porzioni da distribuire tra familiari, amici e bisognosi. Il loro lavoro non è solo essenziale per gli aspetti pratici del festival, ma contribuisce anche allo spirito di condivisione e carità che definisce Eid al-Adha.

carne turca tradizionale

Conclusione: abbracciare lo spirito di Eid al-Adha in Turchia

Eid al-Adha, la festa di buon auspicio della fede e del sacrificio, avvicina le famiglie, rafforza i legami e incoraggia gli atti di carità. Comprendendo le tradizioni, il significato storico e le vivaci celebrazioni di questa occasione, puoi abbracciare pienamente il ricco arazzo culturale e la calda ospitalità che definiscono l’Eid al-Adha in Turchia.