Best Places to Visit Kazakhstan 18

I migliori posti da visitare in Kazakistan: la tua guida completa

  • Ultima modifica dell'articolo:Novembre 19, 2023
  • Tempo di lettura:8 minuti di lettura
  • Categoria dell'articolo:Kazakistan

Il Kazakistan ha una vasta superficie e i posti da visitare sono molti. La sua dimensione è al nono posto a livello mondiale ed è paragonabile alla dimensione totale dell’Europa occidentale.

A causa delle sue dimensioni, il Kazakistan è diviso in 14 regioni. La popolazione è di circa 20 milioni di persone. Ha la migliore economia tra gli stati turchi e l’Asia centrale.

Visita il Kazakistan

I migliori posti da visitare in Kazakistan

Il Kazakistan è un paese con molti siti storici che vale la pena vedere. Nel corso della storia, ha ospitato una vasta gamma di culture.

Sebbene nel Paese non esista una religione ufficiale, il 70% della popolazione è musulmana, il 26% cristiana, lo 0,2% buddista e lo 0,1% aderisce ad altre credenze religiose. Il Kazakistan è ufficialmente bilingue (kazako e russo). La circondano Russia, Turkmenistan, Uzbekistan, Kirghizistan e Cina. Non condivide alcun confine con la Mongolia. Sebbene Almaty sia la città più conosciuta e più grande, Astana è la capitale.

Nel 2019, il nome Astana è stato cambiato in Nur Sultan. A causa delle dimissioni del primo presidente, Nur Sultan Nazarbayev, questo nome fu dato in suo onore. Il Kazakistan, che conserva la cultura nomade turca, è conosciuto come il paese dei viaggiatori.

Il Kazakistan era abitato da turchi, mongoli e russi. Con l’influenza di queste culture, ci sono molti siti storici che dovrebbero essere visitati. Il Kazakistan ha tre patrimoni culturali significativi nella lista del patrimonio mondiale dell’UNESCO.

1. Mausoleo di Khoja Ahmed Yasawi

La tomba fu costruita nel nome di Khoja Ahmed Yasawi, un mistico turco, e la costruzione iniziò nel 1389. La costruzione, rimasta incompiuta dopo la morte di Timur, fu completata, anche se in ritardo, nel 2000.

I materiali per la costruzione dell’edificio, che si distingue per la sua forma rettangolare e l’altezza di 38 metri, sono stati appositamente portati da diverse località.

Tutti i giorni dalle 09:00 alle 18:00 è possibile visitare la tomba.

2. Moschea Hazrat Sultan

Sebbene non abbia una lunga storia, è la moschea più grande dell’Asia centrale. Si trova nella capitale e prende il nome da Hoca Ahmed Yesevi, noto anche come Hazrat Sultan.

3. Palazzo della Pace e della Riconciliazione

Il Palazzo della Pace e della Riconciliazione è stato costruito come simbolo di ciò in Kazakistan, dove convivono molte persone di diverse origini etniche. Le colombe rappresentano 130 nazioni diverse e sono raffigurate in cima alla piramide. L’Università di Astana ha una sezione museale, una sala dell’opera, un giardino d’inverno e 18 diversi luoghi di culto in questa struttura.

4. Moschea Nur Astana

Visita il Kazakistan

La facciata bianca e la cupola dorata della moschea più grande del Kazakistan, la Moschea Nur Astana, attirano l’attenzione. L’altezza e la lunghezza della moschea sono Hz. È stato determinato dall’età della rivelazione di Maometto e dall’età in cui morì. L’edificio della moschea è alto 40 metri e il minareto è alto 63 metri. Ti consigliamo di andare alla moschea, che ha una magnifica architettura ed è uno dei luoghi più popolari della città.

5. Petroglifi Tamgaly

Figure come esseri umani, capre e cervi sono state scoperte e disegnate sulle rocce vicino ad Almaty, la maggior parte delle quali risale al 3000 a.C.

6. Riserva della biosfera di Korgalzhyn

È una regione ecologica protetta come Riserva mondiale della biosfera dall’UNESCO che ospita numerose specie di uccelli e altri animali. Nella stagione calda è possibile vedere la maggior parte delle specie di uccelli. Si trova vicino alla capitale Astana.

7. Deserto del Kyzylkum

Il deserto del Kyzylkum, situato in Uzbekistan e Kazakistan, è uno dei deserti più grandi del mondo. Si trova anche tra i fiumi Seyhun e Ceyhun.

8. Cattedrali Zenkov

La Cattedrale Zenkov, una delle opere più belle dell’architettura russa, è una delle attrazioni imperdibili della città. La Cattedrale Zenkov, l’unica cattedrale in legno al mondo, fu costruita tra il 1904 e il 1940. Ti consigliamo di non lasciare la città senza aver visto la Cattedrale Zenkov, che è uno dei monumenti più interessanti della città.

9. Charyn Canyon

Il Charyn Canyon si trova nel Parco Nazionale Charyn del Kazakistan. Lo stretto è lungo 154 chilometri e la profondità varia dai 150 ai 300 metri. Nonostante le sue piccole dimensioni, il canyon ha un numero impressionante di attrazioni e caratteristiche uniche. I castelli della Valle sono una tappa obbligata del programma delle escursioni. È un’area concentrata di incredibili formazioni naturali.

La roccia più famosa ha la forma di un castello. Gli amanti della natura rimarranno piacevolmente sorpresi dalle oltre 1500 piante, circa 80 specie animali e più di 100 specie di uccelli del canyon. Va notato che molte specie di flora e fauna locali sono elencate nel Libro rosso del Kazakistan.

10. Museo statale centrale della Repubblica del Kazakistan

È stato fondato nel 1931 ed è uno dei musei più grandi del Kazakistan. I reperti storici e politici del Kazakistan sono ospitati in reperti archeologici scoperti nel paese. Tranne il martedì, il museo di Almaty è aperto dalle 09:30 alle 17:30.

11. Bazar di Kok

Almaty, Kazakistan, ospita il Kok Bazaar. Il mercato, inaugurato nel 1875, fu uno dei centri commerciali più importanti fino al terremoto del 1887. La città e l’area del mercato furono ricostruite dopo il terremoto del 1927. Molti prodotti, tra cui carne, verdure, tessuti, legumi, mobili e spezie, vengono venduti in una sezione del mercato.

12. Torre di Bayterek

Con un’altezza di 105 metri, la Torre Bayterek ad Almaty, capitale del Kazakistan, è una struttura monumentale che può essere vista da molti punti della città. L’edificio, costruito nel 1997, è alto 97 metri. La torre ha tanti numeri 97 perché rappresenta l’anno in cui Astana divenne capitale. Quando visiti la torre, puoi prendere l’ascensore fino in cima e da lì goderti una vista spettacolare di Almaty. Tutti i giorni della settimana dalle 10:00 alle 21:00 è possibile visitare la torre.

13. Museo degli strumenti musicali popolari kazaki

Il Museo degli strumenti musicali popolari kazaki, inaugurato nel 1980, è uno dei luoghi in cui si possono vedere strumenti musicali del Kazakistan e di altri paesi. Tranne il lunedì è possibile visitare il museo, costruito nel 1908 secondo l’architettura tradizionale russa.